In HIM we Trust

7 MARZO 2014 ALL’HOUSE OF BLUES HOLLYWOOD, CA.

I Finlandesi stanno arrivando- e i fan amano questo!

Gli HIM, la band del Love Metal venerdì sera, ha suonato sold out all’House of Blues, e lo spettacolo è stato a dir poco spettacolare.

Con un simbolo composto da un logo come icona, un mare di Heartagram può essere visto in giro per il luogo leggendario. I fan si sono ritrovati in fila per ore in attesa che le superstar finlandesi facessero la loro apparizione. E’ stato un grande sollievo per molti vedere di nuovo questo tour, dopo gli sfortunati eventi dello scorso anno che hanno causato l’annullamento dello show d’apertura degli HIM, anche se la band ha partecipato al Rock Allegiance Tour per rifarsi dell’assenza. Molti fan stavano desiderando e richiedendo la band e quando è stata annunciata la replica del Tears on Tour, i biglietti sono andati a ruba.

Un luogo più  intimo rispetto allo spettacolo dell’anno scorso all’ Hollywood Palladium, potresti sentire il calore come il pubblico, ammassato nel luogo. Il palco era stato adornato con varie iconografie degli HIM e la folla era sempre più ansiosa per la band che avrebbe suonato. Quando il sipario si è alzato e la musica ha iniziato a suonare, l’energia è stata violentemente positiva. Lo spettacolo di luci è stato spettacolare in questo concerto, con varie canzoni caratterizzate da luci tremolanti e illuminazioni simili alle stelle di costellazioni. Il rosso e il blu hanno dominato decisamente l’esibizione, calzando a pennello con la caratteristica musica malinconica della band (sebbene l’album più recente sia significativamente più ottimistico dei precedenti).

Il cantante Ville Valo  è stato sorridente per tutta la durata della performance, egli sembrava piuttosto gioioso ed energico, e la folla ha risposto a questa bella atmosfera. Che prenda il microfono dal supporto e urli una canzone sinfonica di talento o che suoni la sua chitarra, la presenza del cantante è ipnotica sul palco. Il bassista Migé e il chitarrista Linde spesso hanno fatto coppia nel suonare le loro parti anche se i due dominavano i loro lati del palco. L’interazione dei due è stata fantastica, un classico rock and roll! Il batterista Gas è stato nascosto dietro la cassa di plexi-glass, ma ciò non ha certamente frenato la sua entusiastica energia- il batterista non è riuscito a contenere il suo sorriso contagioso mentre teneva il ritmo. Gli altri musicisti spesso si sono avvicinati a lui e hanno interagito per tutto il tempo , cosa che non è così comune con le band, come ci si potrebbe aspettare. Burton è stato nel suo mondo, alle tastiere suonando con evidente abilità e precisione.

La scaletta ha coinvolto una sequenza standard di singoli e canzoni preferite dai fan che avrebbero potuto rendere vuoto lo spettacolo se non fossero state incluse. Come ogni tour c’è  stato un colpo di scena e la sorpresa di quest’anno è stata che la band abbia suonato live ‘’For you’’, una canzone del loro primo album, mai stata suonata live prima d’ora. Una bella ballata d’amore, la band ha certamente dato giustizia a questa nostalgica melodia.

Gli HIM sono una band senza precedenti, e la musica ha certamente sanguinato, dalla Finlandia nel mondo. E’ sempre un piacere guardarli e sicuramente vale la pena farlo almeno una volta nella vita.

 

Set List:

  • Buried Alive by Love
  • (Rip out) the Wings of a Butterfly
  • Right here in my Arms
  • Kiss of Dawn
  • All Lips go Blue
  • Join me in Death
  • Your sweet 666
  • Passion’s killing Floor
  • It’s all Tears
  • Soul on Fire
  • Wicked Game
  • Tears on Tape
  • Poison Girl
  • For you
  • Funeral of Hearts

Encore:

  • When Love and Death Embrace

heart

Traduzione italiana a cura di Claudia Micacchioni

  Fonte

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo che telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

 

Posted by H_T

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.077 follower