In HIM we Trust

Gli HIM “rockano” il poolbar-Festival.

Sua Maestà Infernale (His Infernal Majesty – in breve HIM) dimostreranno con una selezione di brani degli ultimi due decenni che i loro successi convincono anche dal vivo.

Gli “uomini cupi” finnici degli HIM saranno ospiti a Feldkirch.

Senza dubbio gli HIM posseggono uno status da cult: attorno al carismatico cantante e mente occulta Ville Valo, da circa vent’anni la band pubblica in continuazione album, produce successi in massa e per i suoi concerti dal vivo gode di una fama straordinaria: in un dark rock cupo, ma allo stesso tempo melanconico/pop – amorevolmente descritto dalla stessa band come “Love Metal” – i finnici sviluppano gli eterni temi HIM amore, morte e peccato e abilmente decorano l’affezione nei testi di Ville Valo con ogni sorta di nostalgia.

Nel 2013 gli HIM hanno pubblicato il loro ottavo album “Tears on Tape”, che ha realizzato notevoli cifre di vendita anche negli USA. Come da consuetudine ormai consolidata, l’album offre una ben equilibrata miscela fatta di chiassose chitarre e della voce unica di Ville Valo, di cupo rock gotico e di melodie armoniose.

 

heart

 

 

Traduzione italiana a cura di Mariangela Mariga

 

Fonte
“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo che telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Posted by H_T

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...